Logo-MAPPI
Tags:

scala-modulare-in-acciaio-e-vetroVetro e edilizia, un connubio ritrovato.

La lavorazione del vetro deve rispondere ad esigenze sempre più specifiche e peculiari, in particolar modo quelle legate al settore edile.

Nell’edilizia degli ultimi anni si è assistito a una vera e propria “riscoperta” del vetro e delle funzionalità di questo materiale. Vetro e edilizia hanno ritrovato un connubio perfetto, grazie soprattutto al progresso tecnico, che ha permesso di realizzare un materiale sempre più solido e resistente, si sta progressivamente superando il limite funzionale per il quale il ruolo del vetro nell’edilizia era essenzialmente legato allo scopo di “illuminare” i singoli vani.

Negli ultimi anni, finalmente, accanto alle caratteristiche di trasparenza e resistenza di questo materiale, sono state riscoperte anche la capacità di isolante termico e la sua attitudine decorativa, tanto esaltata nell’architettura di epoche passate.

Il vetro è oggi tornato ad essere un materiale complementare, quando non addirittura alternativo ad altri.
Circa la sua funzione di isolamento, questa sarà tanto più efficiente tanto più si sceglierà il tipo di vetro adatto. Una decisione che sarà prevalentemente dettata dai costi che si è disposti a sostenere, ma anche dalle dimensioni della vetrata impiegata, la quale richiederà un materiale più o meno resistente a seconda della superficie coperta.

A seconda delle necessità, inoltre, si potrà optare per un vetro opaco o scuro, blindato o rinforzato. O, ancora, vetri con funzioni decorative: si pensi, ad esempio, alla scelta i separare ambienti interni mediante pareti di vetro o porte a vetro. Una scelta opportuna, in particolare, qualora uno dei due ambienti fosse sprovvisto di punti luce propri.

In questo nuovo panorama così variegato il comune denominatore è sempre lo stesso: la necessità di macchinari all’avanguardia per la lavorazione di vetri sempre più performanti e solidi, rispondenti a tutte le esigenze di un mercato in crescita. Il binomio vetro e edilizia non solo è stato ritrovato ma ha uno splendido futuro davanti a se.

Scopri di più su: